Costo anziani senza badanti

Quanto costerebbero gli anzani senza badanti?

Quanto spenderebbe lo Stato se le famiglie non contribuissero alla spesa per l’assistenza degli anziani?

Per saperlo basta calcolare la permanenza degli anziani in strutture residenziali che costa mediamente 19mila euro pro-capite. Moltiplicando per 830 mila anziani oggi assistiti da una badante, ci sarebbe quindi una spesa aggiuntiva per lo Stato di 15 miliardi di euro. Questa è la fotografia della situazione delle badanti attualmente in Italia: come può notarsi la scelta degli italiani propende in linea di massima per la badante ed è una vera fortuna considerando le spese extra. Ma perché ciò accade? Costa meno la badante? Quanto conviene assumere una badante rispetto alla residenza per anziani? Quanto costa una badante?

Il valore aggiunto (contributo al Pil) generato dai lavoratori domestici è misurabile in poco meno di 19 miliardi di euro, pari all’1,3% del Pil complessivo. A livello economico, considerando il giusto inquadramento lavorativo della badante (che prevede stipendio, contributi INPS, ferie e liquidazione), il vitto/alloggio e la sostituta per le ferie, non c’è poi tanta differenza tra il costo mensile per un assistente familiare ed una retta mensile per una residenza socio-assistenziale per anziani, di conseguenza possiamo concludere che la volontà di far entrare una badante in casa propria è di origine puramente emotivo: meglio una persona costantemente al fianco dei nostri cari, una persona di fiducia con cui mantenere un contatto visivo costante, che la struttura per anziani più difficilmente controllabile se non in modo intermittente.

Inoltre oggi sempre di più le famiglie si stanno disgregando a causa dei molteplici divorzi: prima erano “allargate” con quattro nonni e tanti zii e zie che ruotavano intorno allo stesso nucleo familiare dando un contributo essenziale sia a livello economico che affettivo; oggi le famiglie sono mononucleari o si separano dopo poco tempo e chi ne paga le conseguenze è quasi sempre l’anello debole della società ossia anziani e bambini incapaci di assumere un ruolo o prendere posizione, ma destinati a subire le scelte degli altri.

AES Domicilio è attiva con le proprie badanti in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano, Agenzia badanti Monza e Brianza, Como, Lecco, Bergamo e Pavia.
Siamo anche presenti in tutto il Nord Italia, attraverso i nostri uffici o i nostri partner in franchising ad esempio in Liguria: Agenzia Badanti Imperia e Savona ed in molte altre province del Nord Italia.