proteggersi dal caldo con la badante

Proteggersi dal caldo con l’aiuto della badante

Una situazione particolarmente pericolosa per gli anziani in questi mesi è sicuramente il caldo di stagione, tanto che le badanti che li assistono il ministero della salute ha dedicato un vademecum in sei lingue con una lista di raccomandazioni. Insegna a individuare le persone a rischio e a riconoscere i sintomi di una sofferenza dovuta al caldo, ma anche a prevenire i problemi e a intervenire in caso di emergenza.

Come notiamo l’assistenza di un esperto in materia non deve essere sottovalutato: la maggior parte degli incidenti accadono per motivi legati alla sofferenza delle temperature.

In base alle malattie e/o varie e singolari esigenze di ciascuno, infatti, sarebbe meglio non far uscire di casa il vostro caro, sia nelle ore più calde che in quelle più affollate in cui potrebbe sentirsi ulteriormente oppresso.

L’ideale sarebbe mantenere fresca la casa chiudendo imposte e tende e utilizzando climatizzatori o ventilatori e di far indossare abiti leggeri alle persone assistite che dovranno osservare una dieta ricca di frutta, verdura e liquidi, evitando però bevande alcoliche, ghiacciate, gassate o zuccherate.

Nell’ipotesi in cui si possa anche solo percepire una incapacità di resistere occorre chiamare il 118, nell’attesa rinfrescarlo, fargli bere acqua e non somministrargli farmaci che potrebbero solo peggiorare la situazione. Occorre anche misurare la temperatura e cercare di dare agli operatori quante più informazioni possibili per consentire un intervento efficiente e immediato.

La presenza di una badante nel momento in cui l’anziano dovesse sentirsi male risulta di fondamentale importanza se volete assicurare una tempestiva assistenza! AES Domicilio (assistenza anziani a domicilio) si occupa di tutte le cautele di cui avrete bisogno: costi badante ed esigenze personalizzate saranno in grado di soddisfare ogni vostra aspettativa.

AES Domicilio è attiva con le proprie badanti in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano (badante Milano), Agenzia badanti Monza e Brianza, Badante Como, Lecco, Bergamo, Badante Pavia.
Siamo anche presenti attraverso i nostri uffici o i nostri partner in franchising ad esempio in Emilia Romagna: Badanti Bologna, badanti Modena, ed in molte altre province del Nord Italia.