News

La questione vaccino e green pass tra le badanti

Si è sempre ritenuto che il lavoro di cura, anche in ambito familiare, non avesse nulla di diverso rispetto alle attività dei paramedici. Per cui, per creare delle bolle di tutela degli assistiti e, quindi, dei familiari delle nostre famiglie associate, è necessario che vengano vaccinati.
badante viaggio straniera

Un rapporto tra lavoro domestico e badanti straniere

Osservando le aree di provenienza, le badanti dell’Est Europa rappresentano il 52,0% del totale. Nell’ultimo decennio, tuttavia, le badanti di nazionalità italiana hanno registrato un aumento di quasi 3 volte, passando da 36 mila a 106 mila (ovvero dal 12,4% al 26,4% del totale).
assistenza anziani colf badanti aes domicilio

Bonus per gli anziani: un contributo per pagare la badante

In caso di non autosufficienza permanente e certificata il rimborso previsto è di 300 euro al mese per un massimo di 12 mesi consecutivi, per un totale di 3.600 euro. In caso di assunzione di un sostituto che vada a prendere temporaneamente il posto del lavoratore titolare, il sussidio sarà di 300 euro una tantum.
badanti rischio calore estivo afa anziani

La badante e il caldo africano

L’ideale sarebbe mantenere fresca la casa chiudendo imposte e tende e utilizzando climatizzatori o ventilatori e di far indossare abiti leggeri alle persone assistite che dovranno osservare una dieta ricca di frutta, verdura e liquidi, evitando però bevande alcoliche, ghiacciate, gassate o zuccherate.
Congedo mestruale badanti aes domicilio

“Congedo mestruale” delle badanti

In altri Paesi del mondo, il permesso causa ciclo esiste da anni. La situazione in Italia è ben diversa. Secondo gli ultimi dati Istat del 2015, nel nostro Paese una donna su tre lascia l’impiego dopo il primo figlio. Inoltre, le carriere al femminile sono più spesso caratterizzati da lavori atipici.
aes domicilio ferie badante estate

Estate 2021: tempo di ferie per le badanti?

Gli assistenti familiari che lavorano sei giorni alla settimana maturano 26 giorni di ferie l’anno. Chi lavora in regime di convivenza, inoltre, ha diritto all’indennità di vitto e alloggio per ogni giorno di ferie. Come succede nelle aziende, le ferie vanno concordate tra datore di lavoro e lavoratore.
aes badante INPS fisco tasse

Chiarimenti INPS del 17 giugno 2021 su ‘ferie non godute’ e ‘pagamento contributi’

INPS specifica che per i periodi di ferie non godute di colf e badanti, e per il mancato preavviso, cui corrispondono le rispettive indennità, il datore di lavoro deve procedere al pagamento dei rispettivi contributi fino all’effettiva cessazione del rapporto di lavoro, e procede con un esempio.
lavoratori domestici aes domicilio

L’attuale condizione dei lavoratori domestici in Italia ed il rapporto OIL

Colf e badanti lottano ancora per essere riconosciuti come lavoratori e prestatori di servizi essenziali. Secondo un nuovo rapporto dell’OIL, per molti di loro le condizioni sono peggiorate a causa della pandemia.
Badante affetta da sintomi post covid

La badante affetta da stanchezza post-covid: cosa fare?

Una volta guariti dal Covid-19 i pazienti si aspettano di tornare rapidamente in forma ma in molti casi non è così, e sui motivi di malessere anche diverso tempo dopo l'ultimo tampone negativo non esistono ancora certezze assolute.
vaccino anticovid badante colf tessera sanitaria

La tessera sanitaria e le badanti straniere

Moltissime badanti ad ore o badanti di condominio, ma anche colf, ancora non riescono a prenotarsi per le vaccinazioni. Perché tanti sono sprovvisti di tessera sanitaria, fondamentale per poter accedere alle prenotazioni.