badante servizio essenziale aes domiclio

Badante: servizio essenziale

Quando si parla di badante è giusto tenere conto di una serie di fattori, infatti la badante non è altro che un operatore socio-sanitario.

Bisogna tenere conto anche che esistono anche vari livelli, infatti per diventare badante è importante studiare e fare corsi per mettersi al pari con tutte le nuove riforme.

Di solito la badante ad ore durante il giorno ha una tariffa che varia dagli 8 ai 10 euro l’ora. Bisogna tenere conto dell’orario e del turno di lavoro e delle varie mansioni che la badante di notte o di giorno andrà a conseguire.

Inoltre la badante gli verrà offerto uno stipendio che verrà concordato da ambedue i lati, bisogna tenere conto anche dei contributi da versare all’iNPS-iNAIL (di solito i contributi sono di 180 euro) e le rateo delle ferie e la tredicesima che sono entrambe di 80 euro ciascuno.

La badante a tempo pieno ha diritto ad alcuni benefici e degli obblighi che il datore di lavoro dovrà rispettare come un giorno o due di riposo alla settimana, un paio di ore di riposo durante la giornata e i giorni festivi e ovviamente essendo una lavoratrice 24 ore su 24 avrà bisogno anche del vitto e alloggio.

Infine bisogna anche tenere conto che la badante in base al livello (il livello si differenzia da un A, AS, B, BS, C o CS e in base al livello anche il compenso cambia) come la badante di tipo A percepirà un compenso uguali o meno a 600 euro al mese.

Mentre il livello più alto cioè di tipo CS il compenso può variare dai 900 ai 1200, per non parlare dell’indennità dove in quel caso il compenso può arrivare anche a un massimo di 1700 euro,per questo è uno dei lavori più ricercati nel 2022.

Se cerchi una badante, affidati ad AES Domicilio, agenzia di selezione badante in 24 ore. Disponiamo di tariffe badanti estremamente competitive e siamo attivi su tutta la Lombardia, in particolare nelle province di Milano se cerchi Badanti a Milano, Badante Monza, Badante Como, Badante Lecco.