Badante in regola nero

Badante non in regola? Il lavoro nero si paga!

Una badante irregolare in caso di malore dell’assistito chiamerebbe l’ambulanza? Basterebbe porsi questa domanda per capire quanto è pericoloso affidarsi a soggetti non professionali e regolari.

AES non si nasconde in un appartamento, è ben visibile sulla strada e vorremmo diventare la prima piattaforma italiana per l’assistenza agli anziani professionalizzata. I nostri dipendenti sono assunti a tempo indeterminato, tutto regolarmente gestito, sono costantemente monitorati dai nostri operatori e adeguatamente formati.

Le caratteristiche per un servizio efficiente potete individuarle a partire dal nostro sito: informazione, dialogo, scambio, legalità, precisione, professionalità, sicurezza. Sono solo alcune delle parole chiave che identificano il nostro modo di fare e di ragionare.

Badante in nero: troppa incertezza

Il lavoro in nero, viceversa, è fonte di grande incertezza e attiene al datore di lavoro il quale si avvale di prestazioni professionali e/o lavorative di un lavoratore senza riconoscere a questi alcuna copertura previdenziale, di garanzia, e di tutela previste dalla legge, e senza pagare le imposte previste dalla legge, in virtù di un’assenza di un contratto di lavoro ufficiale ovvero non registrato e dunque giuridicamente nullo/irregolare per le vigenti norme in del diritto del lavoro.

Quanto potrà costarvi questa insicurezza? Quanto potrete pagare in termini di preoccupazione per la salute del vostro caro!? Fino a quando conviene privarsi della legalità e del giusto modo di agire?

Tutto ciò si paga sia in termini di sicurezza, sia con il portafogli perché l’importo varia a seconda dei giorni d’impiego in cui il dipendente ha prestato servizio. Inoltre, se l’impiegato è uno straniero senza regolare permesso di soggiorno è maggiorato del 20%. Fate pure i vostri calcoli, ma occhio alla legge!

 

Sei alla ricerca di un aiuto per la gestione amministrativa della tua badante? Vuoi sapere quanto costa una badante?

AES Domicilio è attiva con le proprie badanti in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano (badante Milano), Monza e Brianza, Como, Lecco, Agenzia badanti Bergamo, Pavia.
Siamo anche presenti attraverso i nostri uffici o i nostri partner in franchising ad esempio in Liguria: Agenzia Badanti Imperia , badante Genova ed in molte altre province del Nord Italia.