Badante in regola risarcimento

Badanti in regola: come evitare di risarcirle

Ormai troppo spesso tante sono le cause che hanno come protagoniste donne straniere che hanno svolto mansioni di badante nelle case degli italiani.

Le badanti e le cause per risarcimento

Quasi sempre chiedono soldi, contributi non versati, ferie non godute e festivi passati a cambiare pannoloni piuttosto che a preparare pranzo e cena al nonnino di turno. E a giudicare dalle sentenze già depositate nel novanta percento dei casi hanno ragione. Le decisioni del giudice però rischiano di rovinare le famiglie che devono pagare somme consistenti, a seconda del periodo di impiego e che possono superare anche i diecimila euro! Proprio così, badanti e anziani possono costare cari se non si rispetta la legge o si cerca di farla franca! Il conto prima o poi arriva!

Leggendo i ricorsi si scopre che la badante che fa causa non lavora più nella famiglia che cita a giudizio: quasi sempre perché l’anziano che doveva accudire è defunto.

Una volta che hanno perso l’impiego le donne passano al sindacato e si fanno fare i conteggi delle spettanze, poi parlano con l’avvocato e dopo che scoprono che lo stipendio non era congruo chiedono l’indennizzo ai familiari. Ecco che allora l’eredità del defunto rischia di essere utilizzata interamente per pagare la badante di turno o fronteggiare quelle regole evase in precedenza! Ecco quanto è importante rispettare le regole e i diritti dei propri dipendenti ed ecco quanto diventa essenziale informarsi preventivamente per non improvvisarsi datori di lavoro!

Prima di assumere qualcuno, infatti, occorre mettersi nelle mani giuste, ottenere consulenze professionali e non fidarsi soprattutto di chi fa pagare qualche centinaia di euro in meno quando vi appioppa una badante!!!

Chi fa questo mestiere come AES Domicilio sa tutti i risvolti che possono subentrare e conosce tutte le regole per soddisfare sia il lavoratore che il datore di lavoro.

Sei alla ricerca di un aiuto per la gestione della tua badante convivente? Quanto costa una badante?

AES Domicilio è attiva con le proprie badanti in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano (badante Milano), Agenzia badanti Monza e Brianza, Badante Como, Badante a Lecco, Badante Bergamo, Badante Pavia.
Siamo anche presenti attraverso i nostri uffici o i nostri partner in franchising ad esempio in Piemonte: Badanti Torino, Agenzia badanti Asti, ed in molte altre province del Nord Italia.