badante casa di riposo aes domicilio

Badante o casa di riposo?

Con l’arrivo della terza età, molte famiglie si possono trovare di fronte ad una grande difficoltà.

Devono prendere atto che il proprio caro (genitore, nonno, congiunto) possa avere un peggioramento delle sue condizioni psico-fisiche (problemi visivi, di udito, difficoltà nei movimenti, perdita parziale o totale di lucidità ecc…). Purtroppo, arriva per tutti il momento della fragilità e della parziale o totale non autosufficienza, anche per le persone che si sono sempre amate.

Casa di riposo e badante convivente rappresentano le principali opzioni a disposizione delle famiglie davanti alla scelta dell’assistenza anziani per i propri cari.

Occorre tenere ben presente che l’entrata di un anziano all’interno della casa di riposo è dettata dal fatto che il nostro caro non è più autonomo e che i familiari sono impossibilitati all’assistenza continua dello stesso.

Alcuni aspetti negativi della scelta soggiorno casa di riposo:

  1. Stress, agitazione e grande difficoltà ad adattarsi ad un ambiente nuovo e ad una situazione diversa.
  2. Sentirsi abbandonato dai propri cari (con conseguente senso di colpa del familiare che opta per tale scelta).
  3. Servizio poco personalizzato e a volte carenza di personale interno, poche attività ricreative.
  4. Non si hanno stimoli a prendersi cura di sé, con il conseguente rischio che alcuni anziani diventino apatici col rischio di un peggioramento dello stato di salute mentale del soggetto.

La decisione di assumere una badante ad ore presso l’abitazione dell’anziano determina, nello stesso, un cambio di vita meno repentino. L’anziano affronterà con maggior serenità la mutata situazione di vita quotidiana; anche perché resta a casa sua, nel suo ambiente, nel suo habitat.

Alcuni aspetti positivi della scelta badante:

  1. L’assistito rimane presso la sua casa, mantiene le sue abitudini, i suoi spazi e le relazioni umane che vive nella sua quotidianità.
  2. Maggiore rapporto umano con la persona che si prende cura di lui.
  3. L’anziano è maggiormente stimolato a collaborare attivamente alla cura della sua persona.
  4. Non dovrete cambiare le vostre abitudini per andarlo a trovare.

Se cerchi una badante, affidati ad AES Domicilio, agenzia di selezione badante in 24 ore. Disponiamo di tariffe badanti estremamente competitive e siamo attivi su tutta la Lombardia, in particolare nelle province di Milano se cerchi Badanti a Milano, Badante Monza, Badante Como, Badante Lecco.