Mercato delle Badanti

“Il Mercato Delle Badanti”

Nel panorama lavorativo in ambito domestico osserviamo che negli ultimi dieci anni è cambiato radicalmente il tipo di personale utilizzato, passando da personale italiano proveniente dalle aree più povere del Paese, a personale quasi esclusivamente straniero, in possesso di un livello socio-culturale in media più alto rispetto a quello del personale italiano.

Tuttavia resta carente il livello di qualificazione dei lavori riservati alle badanti e qui si apre la grave questione che riguarda il livello di istruzione degli immigrati.

Se ci fosse la remota possibilità di riconoscimento dei titoli di studio, molto probabilmente gli stranieri non vorrebbero più svolgere attività di bassa qualifica che spesso non hanno alcuna relazione col loro percorso formativo, ma cercherebbero lavori maggiormente gratificanti e per i quali sono qualificati.

A questo punto si ripresenterebbe per il nostro Paese il problema di andare a ricoprire quei posti vacanti che più nessuno è disposto ad occupare. I settori della collaborazione e in particolare dell’assistenza domestica permettono di dare lavoro soprattutto a persone appena giunte nel nostro Paese, poiché lo straniero, anzi ormai potremmo dire la straniera, grazie a questo tipo di impiego risolve, almeno per un primo periodo, il problema dell’alloggio.

Sappiamo benissimo quante sono le badanti straniere che giungono in Italia per trovare fortuna e che desiderano guadagnare qualcosa per aiutare i propri cari rimasti all’estero: molte volte abbiamo raccontato storie di vita vera, mettendone in luce le difficoltà, i sacrifici, ma anche l’affetto e la passione!

Non si tratta di lavoratrici di secondo livello: le badanti vivono nelle nostre case e hanno una responsabilità molto elevata, perché alle stesse affidiamo la salute e la serenità dei nostri cari, alle stesse affidiamo la nostra casa, la protezione dei nostri beni.

Le badanti rappresentano un valore essenziale della nostra società, e allora non possiamo parlare solo di “mercato delle badanti”, se mai “domanda essenziale delle badanti” che cresce in modo esponenziale denunciando quanto ormai sia fondamentale inserirle in un processo di piena regolarizzazione.

Aes Domicilio garantisce a pieno questa possibilità, offrendo e rispondendo alla vostra domanda in modo costante ed efficiente!

Cerchi una badante?

AES Domicilio è attiva con le proprie badanti in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano (badante Milano), Agenzia badanti Monza e Brianza, Badante Como, Lecco, Bergamo, Badante Pavia.
Siamo anche presenti attraverso i nostri uffici o i nostri partner in franchising ad esempio in Emilia Romagna: Badanti Bologna, badanti Modena, ed in molte altre province del Nord Italia.